Foal IgG IC

Test Rapido per la determazione semiquantitativa delle immunoglobuline G (IgG) nel sangue intero, siero o plasma del puledro.

Specie: cavallo

Metodo: immunocromatografico (IC)

Ricerca: anticorpale

Campioni: siero, plasma o sangue intero

Lettura risultati: visiva in 5-10 minuti

Sensibilità: 100% verso immunidiffusione radiale

Specifictà: 100% verso immunidiffusione radiale

Formato: 2 – 5 test

ISTRUZIONI DEL TESTACQUISTA Foal IgG IC

La Patologia

I puledri nascono privi di immunoglobuline G e ricevono gli anticorpi dal colostro materno.

Fino al 20% dei puledri sono soggetti a un totale o parziale deficit di trasferimento passivo immunitario. Questi animali di conseguenza sono a rischio di infezioni, malattie gravi e anche di morte. La mancanza di trasferimento passivo di anticorpi può essere causata da lattazione prematura, suzione carente, malassorbimento o bassi livelli di IgG nel colostro materno.

I livelli di IgG dovrebbero essere misurati a circa 12 massimo 24 ore dalla nascita, poiché la mucosa intestinale del puledro neonato rimane permeabile al passaggio degli anticorpi per un periodo limitato di 24-48 ore.

Un livello adeguato di IgG è di circa 800 mg/dL o maggiore: livelli inferiori a 400 mg/dL indicano un inadeguato trasferimento passivo e la necessità di un’integrazione supplementare di IgG.

Pertanto la valutazione del titolo anticorpale del puledro neonato è fondamentale per intervenire tempestivamente con il trattamento più adeguato per correggere la condizione di immunodeficienza.