POLIEXTRA PP

Mangime complementare minerale per vacche da latte.
Regolatore vitaminico-minerale, Vitamine, Oligoelementi. Colture di lievito contenenti 3 ceppi (Zimoyeast®).

linea: Agromix per Bovini

Specie: Bovini

CONFEZIONE: Sacchi da 25 kg

Tipologia: Polvere

conservazione: Temperatura Ambiente

somministrazione: In aggiunta ai mangimi

disponibilta’: Disponibile

depliant: Disponibile on-line e cartaceo

DEPLIANT TECNICO/COMMERCIALEPER ACQUISTARE CHIAMA IL 0125 731105 DR. LAURA PRUNOTTO

Il Prodotto:

POLIEXTRA PP è un mangime complementare formulato per le bovine da latte nella fase di lattazione.
Contiene: Vitamine liposolubili A, D3, E, il cui fabbisogno aumenta in caso di gravidanza, accrescimento e lattazione.
La vitamina A è essenziale per il mantenimento dell’integrità degli epiteli; rafforza la resistenza alle infezioni; è indispensabile per lo sviluppo, la fertilità (protegge l’epitelio uterino e stimola l’attività ovarica, assicura calori evidenti, aumenta l’annidamento dell’ovulo fecondato), le elevate produzioni, la nascita di soggetti sani, l’accrescimento (ha influenza positiva sull’anabolismo proteico).
La vitamina D3 facilita l’assorbimento intestinale del calcio, regola il riassorbimento ed il rilascio del calcio a livello delle ossa attraverso la regolazione del complesso equilibrio dell’attività osteoblastica ed osteoclastica in lattazione, in gravidanza, durante la crescita.
La vitamina E è definita “antisterile”, essendo implicata nel mantenimento della integrità ed efficienza riproduttiva. È dotata di azione antiossidante biologica, stimola la resistenza umorale alle infezioni ed aumenta la produzione di anticorpi.
Vitamine idrosolubili del gruppo B: aumentano l’attività dei batteri ruminali.
Oligoelementi (Zinco, Manganese, Ferro, Rame): Zinco e Manganese, in particolare, sono fondamentali nei processi di accrescimento, nel corso della lattazione ed agiscono sulla sfera riproduttiva, sul sistema immunitario, esercitano un’azione antistress.
Zimoyeast: è un lievito speciale ottenuto da un processo produttivo di fermentazione di colture primarie di tre ceppi di lieviti su speciale substrato amilaceo e zuccherino. Oltre a stabilizzare l’ambiente ruminale e stimolare i batteri utilizzatori di fibra, apporta elevate frazioni enzimatiche.
Colina e Metionina ad alta concentrazione: riducono il rischio di steatosi nel post-partum, perché proteggono il fegato soprattutto dopo il parto, consentono di mantenere elevate produzioni ed un tasso proteico del latte a livelli ottimali.
Vitamina PP ad alta concentrazione: previene la chetosi, stimola l’ingestione d’alimenti e la produzione lattea; contribuisce a riequilibrare le fermentazioni ruminali soprattutto nei cambi di regime alimentare.

Istruzioni per l’Uso:

Miscelare accuratamente alla razione giornaliera:

  • Vacche da latte kg 0,5-1 per 100 kg di mangime completo, pari a circa g 50-100 per capo al giorno.