ZIMOYEAST™ 3

Coltura primaria di lieviti a cellule intere essiccate a bassa temperatura derivante dalla fermentazione di Kluyveromyces fragilis, Saccharomyces cerevisiae e Saccharomyces carlsbergiensis.
Coltivate su speciali substrati amilacei e zuccherini.

linea: Speciali per Bufale

SPECIE: Bufale

CONFEZIONE: Barattoli da 5 kg e Sacchi da 22,65 kg

Tipologia: Polvere

conservazione: Temperatura Ambiente

somministrazione: In aggiunta ai mangimi

disponibilta’: Disponibile

depliant: Disponibile on-line e cartaceo

DEPLIANT TECNICO/COMMERCIALEPER ACQUISTARE CHIAMA IL 0125 731105 DR. LAURA PRUNOTTO

Il Prodotto:

ZIMOYEAST® 3 è uno lievito speciale ottenuto da un processo produttivo di fermentazione di colture primarie di tre ceppi di lieviti su speciale substrato amilaceo e zuccherino; la massa fermentata viene poi essiccata senza separare la frazione liquida.
Il processo di essiccamento eseguito a basse temperature e secondo procedimenti protetti da brevetto, arresta il processo di fermentazione ad un punto prefissato prevenendo e mantenendo a livelli molto bassi la denaturazione delle frazioni enzimatiche e l’alterazione delle vitamine e di altri biofattori.
ZIMOYEAST® 3 ha un’azione di tipo “prebiotica” che è direttamente collegata alla presenza di quote di enzimi (attività proteolitica, aminolitica e cellulosica) e di vitamine naturali del gruppo B che determinano un’attività modulatrice della microflora ruminale e intestinale.
ZIMOYEAST® 3 inoltre, per la presenza di Kluyveromyces fragilis, esercita a livello del mangime una importante azione inibente sullo sviluppo delle muffe.

Componenti:

Lieviti essiccati da colture di Kluyveromyces fragilis, Saccharomyces cerevisiae e Saccharomyces carlsbergiensis.

Istruzioni per L’uso:

Miscelare accuratamente, in aggiunta alla razione giornaliera/ mangime completo, g 50-200 per 100 kg, sulla base dei seguenti protocolli d’utilizzo:

  • Bufale: g 50-200 per q di mangime;
  • Bufalini: g 100-200 per q di mangime;

AVVERTENZA:

Se ne raccomanda la contemporanea associazione con un l’epatoprotettore AMBEREX B FEED, sulla base delle indicazioni dei Tecnici Agrolabo.